Patente di guida: conversione, rinnovo ecc.

Premessa: la legge israeliana consente all’Oleh di guidare con la patente straniera fino a un anno dall’ultimo ingresso in Israele e di convertirla in patente israeliana comunque entro cinque anni dal giorno dell’Aliah.

CATEGORIE

A partire dal 15 giugno 2015, le patenti di guida, in Israele, sono classificate con la seguente tipologia:

Categoria / Classificazione per motocicli

Una moto sopra i 35 kilowatt (kw)
Moto A1 dove la potenza del motore non supera i 35 kw (14.916 cavalli)
Moto A2 fino a 125 cc dove la potenza del motore non supera gli 11 kw (47.46horsepower)

Categoria / Classificazione per altri veicoli

B Veicolo fino a 3,5 tonnellate (veicolo privato – è quello di cui la maggior parte di noi ha bisogno)
C1 Fino a 12 tonnellate
C sopra 12 tonnellate
Semirimorchio C, E
B, D Bus e privato
C1, D Bus e merci
D1 Taxi e minibus fino a 5 tonnellate
D2 Minibus per il trasporto pubblico fino a 5 tonnellate
D3 Minibus per trasporto privato fino a 5 tonnellate
7 Licenza turistica
1 licenza di trattore

(adattamento del post di Y.H. Zoares – 03/02/2018) Nel caso di un qualsiasi controllo o di un incidente, anche minimo come un tamponamento, le leggi e i decreti e le assicurazioni israeliane sono molto severe e così le sanzioni, nei casi in cui si violi la legge. I controlli che vengono effettuati sono molto meticolosi e naturalmente l’assicurazione non pagherà nessun danno subito o provocato in caso di irregolarità.

Come si “legge” la patente di guida

 

CONVERSIONE DELLA PATENTE ITALIANA

NUOVA PROCEDURA ACCELERATA (da nbn.org.il, 03/20018)

Per ottenere la patente di guida israeliana devono essere completati i passi seguenti:

  • Possesso dei criteri di conversione rapida:

    Per convertire la patente di guida con la procedura accelerata, un Oleh deve rispondere ai criteri seguenti, come disposto dal Ministero dei Trasporti:

  1. Richiesta da fare entro 5 anni dall’Aliyah, in base alla data segnata sulla Teudat Oleh o Teudat Zakaut.
  2. Comprovare 5 anni di guida consecutiva con una patente straniera, rilasciata prima della data di Aliyah (documento non provvisorio). La patente del conducente deve essere valida.
    Il Misrad HaRishui deve vedere la prova della data di rilascio della patente (prova di 5 anni di guida consecutiva) e questo può essere fatto in 2 modi: (1) sulla patente stessa; oppure (2) un certificato in originale dal Ministero dei Trasporti che certifica la data originale di emissione.
  3. Età inferiore a 70 anni*
  4. Aver fallito il test di conversione meno di 2 volte in passato.

* Olim di 70 anni e oltre devono passare un esame di optometrico e l’esame medico ma se essi  soddisfano gli altri criteri, allora possono convertire la loro patente senza la prova di guida pratica.

*Olim che hanno fallito per due volte la prova di conversione devono sostenere un esame di guida pratico.

  • Tofes Yarok

Visita un negozio ottico affiliato con Teldor o Femi-Premium

Issta e Femi-Premium sono due società private che offrono servizi per il Misrad Harishui. Qui troverai una lista di ottici in tutto  Israele che è affiliato con Issta o Femi-Premium clicca qui, o telefona a Femi-Premium: 03-953-5656

Quando farai la visita dall’ottico, portati in tasca la Teudat Zehut.

L’ottico rilascerà un Tofes Yarok, un modulo verde stampato dal  Misrad Harishui (Ufficio di Immatricolazione dei veicoli). Le faranno anche una fotografia.

Ci può essere un costo per il Tofes Yarok, probabilmente di circa 50 NIS. Se sei abilitato a convertire sotto le nuove regolamentazioni e necessiti solo del modulo verde con la foto e nessuna prova supplementare, non ti sarà richiesto il costo del modulo verde (Tofes Yarok).

N.B.: Il Tofes Yarok è valido per soli 3 anni dalla sua data di rilascio. Se la tua patente non è convertita entro 3 anni, o se perdi il tuo Tofes Yarok, il processo deve essere ricominciato dall’inizio, inclusi gli appuntamenti con l’optometrista ed il dottore.

Noi raccomandiamo vivamente di fare una copia o una fotografia (anche sul tuo telefonino) del Tofes Yarok dopo che è stato firmato dal medico. Tieni questa copia per il tuo archivio.

  • Adesso vai al Misrad Harishui

Recati al Misrad Harishui a Holon, reh. Halohamim 1,  orari Dom-Gio. 08:12:00, merc. 15:30-17:45
dove farai domanda per la patente di guida provvisoria. Porta tutti i documenti qui di seguito elencati ed una fotocopia di ogni documento.

Questo processo non può essere completato in un giorno. Il giorno seguente ritornerai  al Misrad Harishui (stessa ubicazione) per ritirare la tua patente provvisoria. La patente provvisoria non è valida finché non pagherai la tassa all’ufficio postale (passo 3).

Documenti da portare
– Tofes Yarok
– Teudat Zehut
– Teudat Oleh
– La patente di guida straniera valida e una fotocopia (fronte-retro) della patente stessa
– La prova di possedere una patente straniera valida per 5 anni (questa potrebbe essere la data di rilascio sulla tua patente o certificato in originale dal Ministero dei Trasporti italiano.

Prendi un appuntamento, clicca qui o usa l’app MyVisit

Per l’ubicazione degli uffici del Misrad Harishui, puoi anche cercare su  www.mot.gov.il o telefonare a 1-222-5678 o *5678.

A questo punto riceverai una patente provvisoria.

  • Vai all’ufficio postale

Porta all’ufficio postale la tua patente provvisoria (che hai ricevuto dopo essere ritornato al Misrad Harishui) e paga in contanti la tassa di 438 NIS. La maggior parte degli uffici postali non accetterà carte di credito o assegni.

La tua patente provvisoria non è valida finché non paghi la tassa all’ufficio postale.

La tua patente definitiva, valida per 10 anni, sarà spedita all’indirizzo scritto sulla tua Teudat Zehut.

Ricevere per posta la patente permanente può prendere fino a 3 mesi. Se dopo 3 mesi ancora non avrai ricevuto la patente per posta, chiama il Misrad Harishui, reparto di Consegna delle Patenti al 08-994 -9700 per fare reclamo e ricevere istruzioni.